Omer M. Wellber | Khatia Buniatishvili

Concert

Omer M. Wellber
Khatia Buniatishvili

Carlo Boccadoro
Ludwig van Beethoven
from 5 to 7 October
Nuovo Teatro dell'Opera di Firenze (Firenze)
0 Tweet
0 Like
  • Direttore Omer Meir Wellber
  • Pianoforte Khatia Buniatishvili
  • Soprano Ludmilla Bauerfeldt
  • Mezzosoprano Shin Je Bang
  • Tenore Jaeyoon Jun
  • Basso Filippo Polinelli
  •   Solisti di canto dell’Accademia della Scala
  •   Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino

 

Carlo Boccadoro
Invisible Acropolis per orchestra
Commissione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
I esecuzione assoluta

Ludwig van Beethoven
Concerto n. 1 in do maggiore op. 15 per pianoforte e orchestra

Ludwig van Beethoven
Messa in do maggiore op. 86 per soli, coro e orchestra

 


 

Nuovo Teatro dell'Opera
Venerdì 5 ottobre 2012, ore 20.30
Domenica 7 ottobre, ore 16.30

 

Guida all’ascolto
Nuovo Teatro dell'Opera, domenica 7 ottobre, ore 15.45

Israeliano, trentenne, collaboratore a Berlino di Daniel Baremboim, Omer Meir Wellber torna a dirigere, dopo il felice debutto nel 2010, i complessi del Maggio. Lo affianca Khatia Buniatishvili, venticinquenne pianista georgiana emergente, al suo debutto al Comunale, ma con un’importante carriera internazionale alle spalle, che l’ha portata a partecipare anche al Progetto Martha Argerich. Affrontano insieme il Concerto in do maggiore in cui Beethoven, ancora debitore alla tradizione galante settecentesca, fa già apparire i tratti del suo stile maturo, soprattutto nell’uso dell’orchestra che ha rilievo paritetico rispetto al solista. Composta nel 1807, la Messa in do maggiore non incontrò grande successo alla sua prima esecuzione per le ardite novità che conteneva rispetto ai modelli storici della tradizione, in particolar modo per il ruolo protagonistico che l’orchestra vi svolge. Apre il concerto la novità assoluta Invisible Acropolis di Carlo Boccadoro (Macerata, 1963), nome di spicco della musica contemporanea italiana, le cui composizioni sono state presentate dalle maggiori istituzioni musicali internazionali.